A+ A A-

Questa è la nostra Italia.... e il nostro giornalismo... Featured

Se qualcuno pensa ancora al teorema del giornalismo libero e indipendente , fatto di deontologia e correttezza dei fatti , si sta sbagliando di grosso. I giornali vivono oggi a seconda del colore politico o meglio dello schieramento politico. Ieri i giornali di sinistra e le trasmissioni politiche-televisive davano addosso al governo giallo/verde , oggi i giornali della fazione opposta titolano il neonato governo giallo/rosso. Perchè ? Semplice. I giornalisti non sono liberi di scrivere. E quando scrivono ( come in questo caso) si arriva addirittura alle offese personali e alla conta tra ministri del Nord e del Sud . Su quest'ultimo titolo avevo quasi dimenticato quando la Lega titolava e comiziava contro il Sud ...Oggi mi chiedo cosa ha a che fare sapere che il governo è formato da una sparuta maggioranza di ministri del sud, come se un ministro del sud sia ( ahimè) meno preparato , meno bravo , che abbia meno diritti di uno del nord a svolgere il ruolo di ministro. Assurdo ! La qualità dell'informazione di una nazione da l'esatta dimensione di quanto sia cresciuta la libertà di opinioni. Tentare ad ogni costo, con frasi,ammiccamenti, calare il carico del sospetto , di influenzare l'opinione pubblica generando disinformazione e soprattutto DIVISIONI è a parer mio quanto più aberrante possa fare un giornalista. A sua parziale giustificazione ? Deve guadagnarsi la pagnotta , perchè chi paga è sempre l'editore e se l'editore è schierato a destra, al centro o a sinistra il risultato è quello sotto gli occhi di tutti. Meno male che oggi crescono i blog e i giornali on line indipendenti. Sarebbe opportuno abolire l'albo dei giornalisti e dei pubblicisti , smetterla di acquistare giornali e assistere ad alcuni talk show televisivi....

Last modified onGiovedì, 05 Settembre 2019 13:02
Rate this item
(0 votes)
back to top

CALENDARIO

« Ottobre 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31