A+ A A-

Items filtered by date: Ottobre 2019 - Regalbuto Press

Misericordia Regalbuto. Corso di BLS-D + BBLS-D

L'Associazione  Misericordia di Regalbuto ha organizzato un corso di esecutore  BLS-D + BBLS-D della durata di 5 ore che si terrà presso la sede del'Associazione in Via Palermo. Alla fine del corso verrà rilasciato un attestato valido per gli studenti come credito formativo scolastico.

Read more...

Riparte Oronero. ( AgoVit)

  • Published in opinioni

Oronero. Ovvero il bar sulla provinciale Regalbuto-Catenanuova punto di ristoro per quanti vogliono effettuare una sosta per fare rifornimento o per un semplice caffè. Graziella e Rita : due donne dal carattere tosto che non vogliono fuggire verso le mete del nord in cerca di lavoro. Non sono le sole perchè altri giovani tentano di restare a Regalbuto, benchè restare e investire dalle nostre parti è sempre una scommessa. Il Bar-snack è in una posizione privilegiata ed è questa posizione che incoraggia Rita e Graziella di vitalizzare il locale e scommettere su di esso. Siamo stati sempre attenti , come blog, a quei giovani e alle donne e uomini che si sono intestarditi a restare , siamo stati e lo siamo ancora per coloro che lo hanno fatto e con loro sono rimaste le  idee e la voglia di migliorarsi. La speranza è rivolta a quanti sono dovuti andar via affinchè un giorno possano ritornare e ri-vitalizzare l'economia della nostra città.

Read more...

Storie dell'Antica Roma

Dopo aver tentato di estorcere più oro del pattuito ai romani per lasciare Roma, Brenno, dopo aver pronunciato la frase "vae victis", "guai ai vinti", venne interrotto dall'arrivo di Furio Camillo (che pronunciò la frase "non auro sed ferro patria recuperanda est"), nominato dittatore in assenza, e dell'esercito romano, che sbaragliò i barbari: "Poiché quelli si rifiutavano dicendo che il patto era già stato conchiuso, egli (Camillo) negò che fosse valido quell’accordo stretto senza sua autorizzazione da un magistrato inferiore in grado, dopo che egli già era stato nominato dittatore, ed intimò ai Galli di prepararsi a combattere. Diede ordine ai suoi di deporre i bagagli, di preparare le armi e di riconquistare la patria col ferro, non con l’oro, avendo davanti agli occhi i templi degli dèi, le mogli, i figli, il suolo della patria deturpato dai mali della guerra, e tutte le cose che era sacro dovere difendere e riprendere e vendicare." (Tito Livio, AUC, V, 49, 1 sgg.)

Read more...

Forbes. Sicilia meta mondiale del turismo.

  • Published in Notizie

La Sicilia è la meta turistica europea più ambita dagli Stati Uniti per il 2020, a rivelarlo è la rivista economica statunitense Forbes. L’Isola è seconda tra le migliori 20 destinazioni mondiali da visitare secondo Forbes. Un primati inaspettato che la piazza tra le destinazioni top europee. Nel vecchio continente la Sicilia è la prima destinazione turistica da visitare. Per Forbes la Sicilia «contiene alcuni dei siti turistici più notevoli del mondo, tra cui la leggendaria Valle dei Templi, dove i resti di sette templi dorici si trovano in una cornice mozzafiato di mandorli e ulivi». «La Sicilia ha un’autenticità che è sbiadita da molte altre parti del mondo”, ha spiegato Ashley Diamond, consulente di viaggio di lusso per Ovation Travel Group. “Paesi come Noto sono famosi per la loro architettura barocca e le facciate in pietra calcarea calcaree». Le spiagge tra le più belle del mondo, città d’arte ricche di storia, paesaggi mozzafiato, vivi d’eccellenza, cucina al top, fanno della Sicilia la meta migliore per trascorrere una vacanza per gli americani. Se queste sono le basi allora ci si può aspettare un netto miglioramento delle previsioni del settore turistico siciliano. 

Read more...

Il Sud si svuota.I dati di un fenomeno che non si arresta. Mancano quasi tre milioni di posti di lavoro.

  • Published in Notizie

Sere fa mi ha impressionato l'intervista ad un industriale del Nord il quale , nella sua crudezza, spiegava il perchè preferiscono manodopera meridionale piuttosto che formata da immigrati. I punti salienti a vantaggio dei meridionali erano la capacità di comprendere sin da subito i processi di lavorazione rispetto agli immigrati quest'ultimi penalizzati dalla lingua e dunque bisognosi di formazione. Fin qui niente di nuovo, ma di fronte alla domanda dell'intervistatore se cioè fosse iniziata una nuova emigrazione dal sud sempre più povero e privo di infrastrutture verso il nord , sempre più ricco e in continuo sviluppo infrastrutturale, la risposta è stata : SI. Un esempio sono gli investimenti pubblici. Nel 2018, stima la Svimez, sono stati investiti in opere pubbliche nel Mezzogiorno 102 euro pro capite rispetto a 278 nel Centro-Nord (nel 1970 erano rispettivamente 677 euro e 452 euro pro capite). Cioè, per esser chiari, il pubblico spende molto di più in investimenti per persona nella parte nettamente più ricca del Pese a scapito di quella più povera.

Alcuni numeri tratti dal rapporto SVIMEZ 2016 :

  • Il 46,6% dei meridionali vive in condizione di povertà e di esclusione sociale;
  • Il reddito in queste zone è pari al 60% del reddito medio nazionale. Un meridionale in media guadagna 6 eu ogni 10 eu di un lavoratore del Nord.
  • Le regioni del nord vivono per lo più sopra la media nazionale;
  • Nel sud d'Italia sono 1,2 milioni di giovani che non lavorano e non studiano e che hanno rinunciato a cercare un lavoro.
  • Al nord a lavorare sono quasi 6 donne su 10 , al sud appena 3 donne su 10.
  • La Banca d'Italia ci dice che al sud i pos pari alla metà rispetto al nord, segno di una maggiore economia in nero al sud che corrode la competitività delle imprese e del commercio.
  • In testa alla classifica della migliore qualità della vita ci sono sempre le città del nord.

Non scopriamo di certo l'acqua calda a riferire questi dati. Sappiamo tutti quale sia la condizione delle nostre strade in Sicilia, in quale arretratezza sono i binari della ferrovia, la mancanza di strutture portuali e interportuali. Ma non scopriamo l'acqua calda anche delle solite promesse dei vari Governi che dal 1861 si sono alternati facendo della questione meridionale un argomento elettorale senza fatti concreti che potessere dare il segnale di ammodernamento del sud. Intanto il Sud continua a svuotarsi e gli ultimi dati parlano di più di 2 milioni di persone che hanno lasciato il loro paese diretti verso il nord , paesi europei compresi. Il Sud sta morendo. Non è un'esagerazione. C'è un pezzo d'Italia che sta sprofondando nella recessione, dove non si trova un lavoro, dove i giovani scappano via, dove la popolazione diminuisce e invecchia. Un pezzo d'Italia senza futuro. Un pezzo d'Italia dove vivono, male, più di venti milioni di persone.Al Sud mancano quasi 3 milioni di posti di lavoro per colmare il gap occupazionale col Centro-Nord.

Read more...

Aveva 35 anni.... di Paolo Borrometi.

  • Published in opinioni

Aveva solo 35 anni. Un anno meno di me.
Guardate il suo sorriso. Hevrin Khalaf da tempo era nel mirino degli integralisti islamici per il suo ruolo nel tentativo di pacificazione fra curdi, cristiano-siriaci e arabi nella regione.
È stata portata fuori dalla sua auto e uccisa durante un attacco sostenuto dalla Turchia ed eseguito da fazioni mercenarie finanziate dalla Turchia sulla strada internazionale tra Qamishlo e Manbij, con lei trucidato anche il suo autista.
Mettete fine a questa folle guerra. Intervenite e fermate Erdogan, non possiamo continuare a rimanere in silenzio.

Paolo Borrometi

Read more...

Volley S3. Buona la prima per le ragazze della scuola di pallavolo Regalbuto.

  • Published in sport

Si può dire con soddisfazione che la prima uscita stagionale delle nostre della scuola di pallavolo non poteva che andare così. La loro felicità era tangibile e confrontarsi con i loro coetanei di altre squadre li ha arricchiete di piccole esperienze. La felicità e anche un pò di emozione era evidente anche evidente nei genitori che assistevano agli incontri tifando per le nostre squadre. ” Il nostro obiettivo in questa stagione – spiega il direttore sportivo Agostino Vitale –  è far giocare il più possibile le squadre partecipando ai vari tornei S3 di pallavolo. Ringrazio la Gupe per averci ospitato , i genitori delle ragazze e coloro che hanno seguito dentro il campo le squadre. Adesso da martedì tutte in palestra per continuare il lavoro e prepararsi a nuovi tornei S3 !! “

Read more...

Regalbuto.Riaprono le palestre !

  • Published in sport

E' una buona notizia perchè finalmente le società sportive potranno veder realizzati i loro programmi stagionali e lavorare con maggiore serenità. Le nuove disposizioni sull'utilizzo degli impianti sportivi a Regalbuto, sono riassunte sulla nuova domanda di richiesta da presentare agli uffici comunali competenti o alla scuola , alle quali le società sportive dovranno attenersi pena la nullità delle richiesta o la revoca.

Read more...

Regalbuto. La crisi passa attraverso il bilancio...

  • Published in Notizie

Nel senso che il nodo principale da superare sarà quello dell'approvazione o meno del bilancio ,perchè dalla composizione dei gruppi , il sindaco Francesco Bivona non avrebbe la certezza di una maggioranza . C'è persino il rischio che si torni a votare prima della scadenza della legislatura. Ed è proprio sull'approvazione dell'importante strumento economico che si stanno concentrando gli incontri sia nei gruppi che tra i gruppi proprio perchè la posta in gioco è alta. Secondo noi forse si sta trattando di una prova di forza per mettere alla prova il gruppo di nuova formazione " Obiettivo Comune" diventato vero e proprio ago della bilancia che potrebbe decidere le sorti di questa amministrazione comunale. Che farà dunque O.C ? Se ipotizziamo il voto contrario al bilancio dei quattro consiglieri di Regalbuto Riparte , i tre di Obiettivo Comune si trovano davanti a due decisioni : votare si oppure no. Nel primo caso si va avanti e si procederà alla nomina degli assessori mancanti, nella seconda ipotesi la bocciatura del bilancio potrebbe aprire le porte a nuove elezioni.

Read more...

Crisi . Riconfermati due assessori. ?

Si tratterebbe di Concetta Polizzi Anselmo e Concetta Giaggeri. Già assessori nella precedente Giunta. Come nostro costume preferiamo sempre non dare tutto per scontato dato che non vi sono comunicazioni ufficiali o comunicati stampa e dunque il condizionale è d'obbligo. A questo punto ne mancherebbero ancora due per definire il quadro dell'intera Giunta. I gruppi Innoviamoci e Obiettivo Comune sono in pool position a meno di sorprese. 

Read more...
Subscribe to this RSS feed

CALENDARIO

« Ottobre 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31