L'immagine simbolo !

Giugno 25, 2020 473

“Lei non può offendere i suoi colleghi, né pronunciare parolacce. Non può trasformare quest’aula in uno show. Fuori!”Con queste parole, tra gli applausi scroscianti di tutto l’emiciclo, la vicepresidente della Camera Mara Carfagna ha espulso  Vittorio Sgarbi, portato via a forza al termine del suo ennesimo offensivo intervento in aula. Un’immagine simbolo del degrado umano e politico  di una certa  classe politica. "Non è la prima volta che il deputato Sgarbi usa l'Aula di Montecitorio per le sue invettive disonorevoli. Le parole contro i magistrati sono inaccettabili, inevitabile e giusta la sua espulsione. Solidarietà alla presidente di turno, Mara Carfagna, e alla deputata Giusi Bartolozzi, entrambe oggetto di gravi offese". Così Francesca Businarolo, presidente della Commissione Giustizia della Camera e deputata M5S. Ma un grazie - consentitelo - va a questa donna, Mara Carfagna, con cui politicamente non condivideremo tutto, ma che oggi - e non solo oggi - ci ha ricordato cosa significa rispettare e difendere le istituzioni repubblicane.

 

Ultima modifica il Giovedì, 25 Giugno 2020 13:00