Regalbuto. Ovvero : "l'estate a cielo aperto. "

Maggio 22, 2020 408

Come sarà la prossima estate a Regalbuto ? Tra le tante estate fatte di feste,colori, movida notturna questa che ci apprestiamo a vivere sarà : "l'estate a cielo aperto". Seppure liberi di muoverci pur tra difficoltà , restrizioni e regole da seguire , l'estate regalbutese 2020 potrebbe fornirci l'opportunità di riscoprire la città , i luoghi simbolo generalmente affollati di gente durante la pasquetta. Riscoprire la cucina e i piatti semplici della nostra tradizione. Riscoprire il silenzio delle feste magari seduti ai tavoli dei bar con i nostri amici davanti ad una granita . Riscoprire le lunghe passeggiate serali lungo il "corso". Riscoprire il nostro Lago con tutto ciò che ci offre: canoe , cavalli, quad , parco Avventura ,passeggiate all'isolotto , spazi aperti .  Il significato che abbiamo voluto dare al titolo potrebbe essere sintetizzato da tanti " riscoprire " ma a cielo aperto . Ovvero rivivere la città. Rivivere la città vuol dire anche "spendere a Regalbuto". E' stato lo slogan scelto dal nostro giornale da parecchie settimane e ripreso da tanti di voi. E' ciò che dobbiamo continuare a fare per far riprendere la nostra economia locale. Io spendo a Regalbuto. Perchè no ?  Dovrà essere l'estate dell'inventiva , dell'aiuto , della collaborazione , l'estate delal fantasia e soprattutto del FARE. Sarà così una vera "estate a cielo aperto".

Ultima modifica il Venerdì, 22 Maggio 2020 13:15