15. I cognomi di Regalbuto, Catenanuova, Centuripe . Rubrica settimanale curata da Francesco Miranda In evidenza

Maggio 27, 2013 2886

I cognomi che seguono sono “matronimici”, provenienti, cioè, da nome materno; sono composti da una preposizione (di-de) o da un articolo (la) e da un nome o soprannome di persona.

Di Maria – De Maria

Di Maria è diffuso in 531 comuni di tutte le regioni italiane, in particolare Sicilia, Campania, Lombardia, Lazio, Puglia, Molise, Toscana, Piemonte, Emilia Romagna, Veneto, ecc. In Sicilia è presente in tutte le province, in particolare, Palermo, Catania, Siracusa, Trapani, Caltanissetta, ecc.; nell'ennese è noto nei comuni di Enna, Piazza Armerina, Nicosia, Valguarnera, Centuripe, Regalbuto.

De Maria è diffuso in 670 comuni e noto soprattutto in Campania, Emilia Romagna, Lombardia, Piemonte, Sicilia, Puglia, Lazio, con diramazioni anche nelle restanti regioni italiane; in Sicilia è presente in tutte le province, in particolare Catania, Siracusa, Messina, Trapani, Agrigento; nell'ennese è noto nei comuni di Enna e Centuripe.

Entrambi sono cognomi matronimici (“figlio di Maria”, poi “colui che appartiene alla famiglia dei Maria”); derivano dal nome Maria, in ebraico Myrhiám, poi divenuto Maryàm e poi ancora il latino Mariam e Maria. Probabilmente l'origine del nome Maria risale al periodo della cattività egiziana del popolo ebraico; alla parola Myr, che vuol dire “amata”, fu affiancata la parola iàm, che indica Dio: così nacque Myrhiàm, cioè “amata da Dio”; ma ci sono tante altre teorie su questo nome.

(a seguire Di Paola - La Mela )

 

 

Di Paola

Cognome abbastanza diffuso in Italia; è presente in 659 comuni di tutte le regioni italiane, fra cui Sicilia, Campania; Lazio, Lombardia, Piemonte, Toscana, Puglia, Liguria, Emilia Romagna, Veneto, Calabria, ecc. In Sicilia è presente in tutte le province, in particolare Palermo, Catania, Caltanissetta, Agrigento, Enna (Regalbuto, Centuripe, Nicosia, Agira, Troina).

Di Paola è un matronimico , (“figlio di una donna di nome Paola”, poi “colui che appartiene alla famiglia dei Paola”). Paolo/Paola derivano dal latino “paucus-pauca- paucum”, aggettivo di origine antichissima che significa “poco grande”, cioè “piccolo”; può inoltre derivare dal nome latino Paulus/Paula = piccolo/piccola di statura. Potrebbe, ancora, derivare dal toponimo Paola, comune in provincia di Cosenza.

La Mela

Cognome di origine siciliana, diffuso in 40 comuni di varie regioni italiane. Oltre che in Sicilia, è presente, con piccoli nuclei, in Lombardia, Emilia Romagna, Toscana, Lazio, ecc. In Sicilia è diffuso nelle province di Catania, Agrigento, Messina, Ragusa, Enna (nei comuni di Agira, Centuripe, Catenanuova).

Questo cognome deriva dal Mela, fiume che scorre nel messinese e che ha dato il nome a tre comuni, Pace del Mela, San Filippo del Mela, S.Lucia del Mela; La Mela sarebbe come dire “donna della zona del fiume Mela”(dal greco “mélas” = nero, fosco). Potrebbe ancora derivare da soprannome dato ad una “donna sposa di un uomo chiamato Meli, cioè miele, o essere, il cognome, un'aferesi del nome personale Carmela (la Carmela, La Mela).

 

Ultima modifica il Lunedì, 17 Giugno 2013 13:09