"L'esempio deve arrivare da chi vuole governare" di Salvatore Bova

Marzo 01, 2013 1463

APRENDO UNA BREVE PARENTESI SU QUANTO ANDAVO ESPONENDO sul mio "personale blog", a due giorni dalla conclusione del voto del 24 e 25 e a risultati ormai acquisiti e metabolizzati, avverto il bisogno di esprimere un mio breve parere sul perché di un simile risultato e un augurio, per quello che gli eletti si accingono a fare, con la speranza che ciò avvenga -a cose ormai fatte male- in modo da “recuperare” per il non fatto o fatto male prima. Premetto che, insieme con mia moglie, pur non avendo più alcuna tessera di partito (l’ultima del PdS è del 1992) ho votato per Bersani, alle prime e alle seconde primarie, per Crocetta alle regionali e ancora per Bersani in queste ultime elezioni, pur non ritenendomi completamente soddisfatto di ciò ch’è stato, sia nel modo di condurre questa campagna elettorale che per l’impressione -che, poi, solo impressione non è stata- che il partito ha dato per quanto concerne “immagine di rinnovamento”. La gente, gli elettori, me compreso, si aspettavano e volevano di più a tale riguardo. Non volevano più vedere uomini politici e funzionari di partito “abbarbicati” sulle loro poltrone, a vario livello politico o di gestione di cariche elettive, specie se “abbondantemente” retribuite e con privilegi di varia natura! Volevano più, e più evidente, spirito di srvizio. Mi auguro, come ho già detto prima che si imbocchi veramente questa strada. L’ ESEMPIO -i buoni propositi e la buona amministrazione- DEVE ARRIVARE DA CHI INTENDE O SI PROPONE DI GOVERNARE, IN QUESTO DIFFICILE MOMENTO, IL NOSTRO DISASTRATO PAESE!
Salvatore Bova

Image
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale , ai sensi della legge n° 62 del 7/3/2001.