Gestione Rifiuti. Privitera: " Abbiamo già messo in campo importanti azioni. In cantiere coinvolgere le giovani generazioni sui temi ambientali."

Settembre 08, 2022 324

Il punto sulla ottimizzazione della gestione dei rifiuti. Ne abbiamo parlato con il Vice Sindaco Giuseppe Privitera . Di seguito la sua dichiarazione."  L’amministrazione Longo si sta impegnando molto sul tema della ottimizzazione della gestione dei rifiuti e dell’offerta dei servizi gestiti dalla Saes.
In merito a questo tema ricordiamo alcuni importanti azioni messe in campo in questi primi mesi di amministrazione, che saranno implementate e migliorate fino ad ottenere il migliore grado di efficienza per i cittadini, che sono comunque invitati a collaborare con le istituzioni per il raggiungimento di questo obiettivo.

- Riorganizzazione e ottimizzazione del servizio di spazzamento delle strade: è stato stilato un piano definitivo in cui sono stati stabiliti giorni ed orari del passaggio della macchina spazzatrice, con conseguente rimozione delle auto dalle strade. In ogni strada verranno posizionati nuovi cartelli che indicheranno il divieto di sosta con i giorni e gli orari.

- Rafforzamento e valorizzazione personale Saes: in questi mesi sono state assunte 4 nuove unità di personale per permettere una migliore gestione dei servizi della società, che spesso lamentava carenza di personale per lo svolgimento di servizi essenziali come lo spazzamento.

- Pulizia straordinaria delle caditoie stradali: in previsione dell’arrivo della stagione autunnale, che probabilmente metterà a dura prova la rete idraulica comunale, a causa delle precipitazioni sempre più abbondanti, abbiamo ritenuto fondamentale la prevenzione e predisposto un piano di pulizia straordinaria di tutte le caditoie stradali del territorio.

- Controllo e sanzioni per abbandono dei rifiuti: grazie all’uso di foto trappole gestite dal comando dei Vigili Urbani, sarà più facile individuare e sanzionare coloro che abbandonano i rifiuti in luoghi ed orari non consoni.

- Divieto di utilizzo dei sacchi neri: dal 16 agosto è in vigore l’ordinanza sindacale che viete l’ultilizzo dei sacchi di plastica neri per la raccolta dei rifiuti non differenziabili, al fine di agevolare la visione del contenuto dei sacchi e sanzionare i cittadini che non rispettano la legge nazionale sulla raccolta differenziata.

- Etichettatura dei rifiuti non differenziati correttamente: il personale della Saes, in collaborazione con i Vigili Urbani, appone etichette sui rifiuti non differenziati correttamente, invitando i cittadini a ritirare i sacchi e differenziare il contenuto in modo corretto.

I primi risultati di queste azioni cominciano a vedersi: la percentuale della raccolta differenziata dei rifiuti è aumentata
- dal 58,68% del mese di luglio

- al 62,69% del mese di agosto

Il lavoro dell’amministrazione non si ferma qui. A breve comunicheremo ai cittadini nuove e importanti iniziative legate alla gestione dei rifiuti. "

Al Vice Sindaco abbiamo chiesto se vi sono iniziative in atto.  " Stiamo lavorando su moltissimi fronti  In primis il coinvolgimento delle nuove generazioni sul tema ambientale e su questa tematica abbiamo in mente un concorso a premi per le scuole "la classe più riciclona"

Secondariamente stiamo lavorando ad un possibile centro riuso degli oggetti in buono stato ma di cui le famiglie vogliono disfarsi."

Ultima modifica il Giovedì, 08 Settembre 2022 15:54
Image
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale , ai sensi della legge n° 62 del 7/3/2001.