Acr Regalbuto. Famiglie x Famiglie. Un'idea per l'accoglienza.

Marzo 09, 2022 481

Famiglie x Famiglie ,insieme per l'Ucraina. E' la proposta che l'Azione Cattolica interparrocchiale di Regalbuto in collaborazione con la Caritas locale e con i parroci dellUnità Pastorale San Basilio - S. Domenico S. Maria La Crocehanno elaborato  per laccoglienza legato allemergenza umanitaria in Ucraina,progetto che stato inviato al direttore della Caritas Diocesana Luciano Fichera. L'ospitalità sarebbe possibile  a 10 mamme con figli, con il  supporto delle associazioni territoriali che in apposito centro diurno offriranno anche momenti di condivisione e attività ludico-ricreative. Il progetto si snoda su tre punti , ognuno legato agli altri : alloggio, vitto, integrazione. Mamme e bambini in fuga accolti da famiglie che mettono a disposizione le proprie case eo le seconde case. Verranno realizzati punti di raccolta presso supermercati e farmacie , ma anche donazioni in denaro. Infine l'integrazione negli spazi ecclesiali per le attività di laboratorio , ricreative e  sportive pensate dalle associazioni che vorranno aderire al progetto. La città, le associazioni , le famiglie  di Regalbuto unite in rete , dunque si mobilitano per accogliere nel miglior  modo possibile le famiglie che dall'Ucraina sono state costrette  a fuggire dalla violenza di una guerra che non avrebbero voluto. Una rete di collaborazione umanitaria possibile e solidale per un periodo medio-lungo all’accoglienza temporanea dei nuclei famigliari provenienti dell’Ucraina, composti in gran parte da donne (mamme, nonne, e zie) con figli anche minori al seguito, in fuga dalle zone di conflitto.

Ultima modifica il Giovedì, 10 Marzo 2022 09:18
Image
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale , ai sensi della legge n° 62 del 7/3/2001.