Sciolta la riserva: BARBARA FURIA si candida a sindaco di Regalbuto con la coalizione “PubblicaMENTE”.

Marzo 23, 2022 972

“In un quadro generale di disagio sociale è giunto il momento che ognuno contribuisca, in modo concreto e fattivo, a risollevare le sorti della nostra comunità. Di fronte alle sollecitazioni di tanti Regalbutesi che da mesi mi incoraggiano ad un impegno diretto nella prossima competizione elettorale, non potevo restare indifferente: con determinazione, onore e sincero orgoglio ho accettato l’invito e, insieme a tanti amici, professionisti, studenti, operatori del sociale, donne e uomini di ogni ceto sociale, ci organizzeremo per la candidatura a Sindaco di Regalbuto”.
Lo scrive Barbara Furia per annunciare la propria candidatura a sindaco di Regalbuto per le prossime elezioni comunali che dovrebbero tenersi nel prossimo mese di giugno.
Una riserva sciolta dopo aver ricevuto la proposta dei Movimenti civici “Innoviamoci” e “Pro Regalbuto” a cui, successivamente, si è aggiunto anche il partito di Forza Italia e diversi esponenti provenienti dalla società civile.
"Le emozioni provate sono difficili da raccontare - ha dichiarato Barbara Furia - è stato un mix di gioia, stupore, felicità e commozione. Sono davvero onorata di aver avuto questa chance e sento addosso una grande responsabilità. Sarà un percorso in ogni modo entusiasmante che arricchirà il nostro bagaglio politico ed umano. PubblicaMENTE dovrà essere un progetto concreto che condurrà ad un rinnovamento culturale della classe dirigente”.
“Un nuovo approccio culturale – a detta del coordinamento elettorale guidato da Vittorio Di Franco - rispetto e libertà nei confronti di tutti, creazione di una comunità dove non si lascia indietro nessuno. Il tutto senza prescindere dal mondo giovanile provato dalla pandemia. Avremo modo di approfondire la nostra proposta politico-amministrativa nelle prossime settimane. Intanto rivolgo un appello a tutte le elettrici ed elettori, ai giovani ed alle forze “sane” della nostra comunità che vogliono mettere Regalbuto sopra ogni interesse di parte: insieme possiamo farcela”.
Prosegue in maniera incessante, infine, il confronto del progetto politico “PubblicaMENTE” con altre forze politiche locali e movimenti civici per allargare la coalizione e iniziare a formare il gruppo di lavoro che stilerà il programma elettorale da presentare ai regalbutesi.

Ultima modifica il Mercoledì, 23 Marzo 2022 12:19
Image
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale , ai sensi della legge n° 62 del 7/3/2001.