Regalbuto '22. Dieci giorni alla presentazione delle liste.

Maggio 07, 2022 175

Mancano dieci giorni allla fatidica data della scadenza entro la quale si dovranno presentare le liste dei candidati , ma già i gruppi che sostengono i tre candidati a Sindaco , sono in piena campagna elettorale , alla ricerca di consensi. E' già tutto deciso . Nei nostri precedenti articoli abbiamo ampiamente dato notizie sulle rispettive posizioni che hanno assunto i partiti e i vari movimenti civici a sostegno di Gianni Meli , Barbara Furia e Angelo Longo e dunque a piccoli passi , ci si avvia alla data del 12 Giugno dove si voterà non solamente per il rinnovo delle cariche amministrative comunali ma anche per i cinque referendum. Da osservatori , possiamo liberamente affermare che nella compisizione delle tre liste non sono mancati i colpi di scena, il cambio di decisioni , gli strappi , le divisioni e gli immancabili "porta e riporta" che come al solito finiscono per ingigandire discussioni. Da adesso in poi però tutto cambierà e i fatti del passato che hanno caratterizzato le scorse settimane, saranno dimenticate. Non mancano anche i sondaggi. E' meglio non fraintendere. Ci riferiamo ai sondaggi nostrani. Le tre liste partono da pari a pari e ognuna è certa che vincerà le elezioni ,  dipenderà dal modo di condurre la campagna elettorale, la scelta degli elettori. Un fattore determinante sarà quello di portare alle urne il maggior numero di persone possibili. Su ciò crediamo che si giocherà la vittoria di una delle tre liste che avrà preso più consensi. Quanto inderanno i media ? E' notorio che sono un efficace mezzo di comunicazione che però non raggiungono buona parte degli elettori che non può disporre di un computer e dunque il porta a porta con la presenza fisica dei candidati rappresenta il mezzo più efficace per incontrare e convingere le persone.

Ultima modifica il Sabato, 07 Maggio 2022 16:54
Image
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale , ai sensi della legge n° 62 del 7/3/2001.